Delirio nel fiume

Il fiume bagna i piedi di Antonio. Ha percorso le foreste scalzo, alla ricerca della sua casa. Con lui ora viaggia un pappagallo camaleontico. Hanno trovato un fiume dove cantare e lavare i vestiti degli antichi sudori. Eccola la Gioia. Eccola. E’ frizzante. Profuma di rose.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...